Martedì, 23 Luglio 2024
Cronaca Appio Claudio / Via Lemonia

Festa con gli amici al parco: quindicenne beve troppo alcol e sviene

L'intervento del 118 al parco degli Acquedotti. La ragazzina trasportata in ospedale dall'ambulanza

Una festa con gli amici al parco, una domenica pomeriggio da passare in compagnia a pochi giorni dall'imminente riapertura della scuola. Risate, musica, alcolici e superalcolici. A interrompere l'allegria un malore, una ragazza svenuta per aver bevuto troppo. Priva di sensi in terra, gli amici - una dozzina di minorenni - hanno subito richiesto l'intervento dei soccorsi con la giovane, una quindicenne, poi trasportata in ospedale dopo aver sfiorato il coma etilico. È accaduto al parco degli Acquedotti, dove sono poi arrivati i genitori di alcuni dei ragazzi che si trovavano nell'area verde all'Appio Claudio.

L'ambulanza del 118 e le pattuglie dei carabinieri sono intervenuti domenica pomeriggio in via Lemonia, altezza viale Tito Labieno. Una volta sul posto il personale sanitario è entrato nel parco degli Acquedotti dove ha trovato la ragazza svenuta. Trasportata all'ospedale San Giovanni la 15enne è stata sottoposta a una lavanda gastrica e poi affidata ai genitori, intervenuti al nosocomio di via dell'Amba Aradam.

Sono poi stati i carabinieri della compagnia Roma Casilina a identificare i partecipanti alla festa e alcuni dei loro genitori, arrivati direttamente al parco dopo essere stati avvisati da alcuni dei loro figli. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa con gli amici al parco: quindicenne beve troppo alcol e sviene
RomaToday è in caricamento