Cronaca Talenti / Via Bernardo Davanzati

Ragazzi minacciati con un cacciavite e rapinati da un gruppo di coetanei

Ad avere la peggio un 20enne, costretto alle cure dell'ospedale. L'aggressione in via Davanzati

Picchiati e rapinati da un gruppo di coetanei. Vittime tre ragazzi ventenni, presi di mira nella zona di Talenti. L'aggressione intorno alle 3:00 della notte fra il 26 ed il 27 maggio in via Bernardo Davanzati.

Secondo quanto riferito dalle vittime agli agenti di polizia intervenuti sul posto, ad aggredirli e rapinarli sotto la minaccia di un cacciavite sarebbero stati altrettanti ragazzi italiani, anche loro ventenni, fuggiti poi coni i 50 euro appena rapinati.

Ad avere la peggio uno dei tre amici, affidato alle cure del 118 e trasportato in ospedale con delle lievi lesioni. Allertata la polizia sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato Fidene Serpentara di polizia che indagano sull'accaduto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzi minacciati con un cacciavite e rapinati da un gruppo di coetanei

RomaToday è in caricamento