Prati: morta la 23enne trovata agonizzante sulla banchina del Tevere dopo essere precipita dal ponte

La giovane è deceduta per le gravi ferite riportate dopo il trasporto in ospedale

I rilievi sul luogo della tragedia

E' morta in ospedale la ragazza di 23 anni trovata agonizzante sulla banchina del Tevere dopo essere precipitata da Ponte Regina Margherita a Prati. Trasportata d'urgenza al Santo Spirito la giovane è deceduta a causa delle gravi ferite riportate nella caduta.

La tragedia si è consumata nel pomeriggio di martedì 20 ottobre quando gli agenti del Gssu della Polizia Locale dI Roma Capitale hanno notato il corpo a terra di una giovane sull'area golenale della riva destra del fiume. 

In condizioni gravissime la giovane è stata affidata alle cure dell'ambulanza del 118 che l'ha trasportata all'ospedale Santo Spirito dove poi la ragazza è morta. Ascoltati alcuni testimoni sembra che la giovane si sia gettata volontariamente. Accertamenti in corso per ricostruire la dinamica dell'accaduto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

Torna su
RomaToday è in caricamento