Isole ecologiche mobili per una domenica di raccolta straordinaria di rifiuti

Ama ha promosso una giornata per promuovere le buone pratiche della raccolta differenziata e il decoro urbano

Centri di raccolta mobili per rifiuti ingombranti, sensibilizzazione ambientale con eco-informatori, supporto agli eventi di riqualificazione territoriale promossi dai cittadini. Oggi, domenica 26 novembre, Ama è stata protagonista di alcuni appuntamenti straordinari, nella città di Roma, per promuovere le buone pratiche della raccolta differenziata e il decoro urbano. Lo comunica Ama in una nota.

Municipio XII e XV  

Nei municipi XII e XV, l’Azienda Capitolina per l’Ambiente ha organizzato una raccolta straordinaria di apparecchiature elettriche e rifiuti ingombranti posizionando due centri di raccolta mobili (verie e proprie “isole ecologiche” attrezzate itineranti) in via San Giovanni Eudes - angolo via della Pisana (XII municipio), e in via Vincenzo Tieri - parcheggio auto Cassia Olgiata (XV municipio). In questi siti, i cittadini hanno potuto consegnare gratuitamente piccole apparecchiature elettroniche (telefonini, parti di pc, eccetera), cartucce di stampanti, pile e batterie esauste, lampadine, neon, contenitori con residui di vernici, piccoli elettrodomestici e rifiuti ingombranti. Presenti anche contenitori per la raccolta differenziata di carta, vetro e plastica. 

Sensibilizzazione dei cittadini 

D’intesa con i Municipi, che hanno chiesto anche un’azione di sensibilizzazione rivolta ai cittadini, è stato inoltre distribuito materiale informativo per la corretta gestione dei rifiuti: cartoline con indirizzi ed orari dei Centri di raccolta, gli appuntamenti della campagna “Il tuo quartiere non è una discarica”, la guida Ama per le famiglie sulla raccolta differenziata.

Ama 2-9-2

Raccolta in V Municipio

Nel V municipio, Ama ha dato il proprio supporto operativo – con mezzi, personale e le attrezzature necessarie (sacchi, rastrelli, eccetera) - all’evento di pulizie straordinarie promosso da Retake Roma nell’area pedonale del Pigneto. I volontari in questo caso sono scesi in azione per promuovere la cura del decoro e del rispetto degli spazi urbani insieme agli host di Airbnb e ai residenti dell’associazione Pigneto Vivo: Ama era al loro fianco, anche i rifiuti raccolti sono stati avviati ai centri di trattamento/recupero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Feste di via a Montesacro 

Nel III municipio, infine, l’azienda è stata presente con un desk a “Feste di via”, iniziativa di sensibilizzazione ambientale in programma a via Ugo Ojetti, dalle 9 alle 16. Gli eco-informatori Ama qui hanno distribuito agli adulti materiali sulle buone pratiche della raccolta differenziata e gadget in materiale riciclato (colori, righelli) ai bambini.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento