Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca San Lorenzo / Piazza dell'Immacolata

Spaccio di droga a San Lorenzo: in manette “Lo Sdentato”

Il 46enne è stato colto in flagranza di reato mentre cedeva hashish ad un cliente in piazza dell'Immacolata

San Lorenzo: piazza dell'Immacolata

Pusher di San Lorenzo nella rete della polizia di Stato. Sono stati rafforzati nel week end i controlli antidroga nel quartiere della Movida Capitolina. A finire in manette, nella serata di sabato, un iracheno 46enne, conosciuto in zona come ‘Lo Sdentato’,  sorpreso dai poliziotti del Reparto Volanti proprio nell’atto di cedere una decina di grammi di hashish ad un acquirente.

PASSAMANO - Gli agenti, impegnati nel servizio antidroga, giunti in piazza dell’Immacolata hanno notato da lontano i due che confabulavano e, dopo alcuni istanti, la consegna di un involucro dietro il passaggio di mano di una banconota. Per evitare che i due, alla vista della Polizia, tentassero la fuga, i poliziotti non sono  intervenuti immediatamente ma hanno continuato a tenerli d’occhio, fermando entrambi  poco dopo che si erano divisi.

FORNITORE DI DROGA - L’acquirente, un giovane italiano, ha subito ammesso di aver appena acquistato lo stupefacente da quello che, da circa un mese, era diventato il suo fornitore di droga. Indosso al pusher, invece, è stata rinvenuta un’ulteriore quantitativo di hashish, per un peso totale di circa 18 grammi.

SPACCIO DI DROGA - Pertanto, condotti in Commissariato, l’acquirente è stato segnalato alla Prefettura quale consumatore di stupefacenti mentre l’iracheno, al termine, è stato arrestato per rispondere di spaccio di droga.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga a San Lorenzo: in manette “Lo Sdentato”

RomaToday è in caricamento