San Lorenzo: giovani pusher la lavoro in via dei Volsci

Nella notte del 10 aprile sono finiti in manette otto pusher che operavano in differenti zone della città. Sequestrate dosi di stupefacente e circa 1000 euro di contanti, proventi dell'attività illecita

Appena maggiorenne e già pusher.  Lui è un 18enne algerino arrestato nella notte del 10 aprile insieme a un 26enne connazionale, dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante. I due, senza fissa dimora e con precedenti, operavano nel quartiere San Lorenzo. In particolare in via dei Volsci dove sono stati sorpresi a vendere dosi di marijuana ad alcuni ragazzi, poi segnalati.

I giovani pusher sono in realtà solo due degli otto spacciatori finiti in manette durante la notte, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di arresti che rientrano nelle operazioni di controllo antidroga portate avanti dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma. Nel mirino le zone del Pigneto e San Lorenzo. Ma non sono mancati servizi di prevenzione nemmeno a Trastevere, Testaccio, Ponte Milvio, Ostiense e in altri quartieri della Capitale dove si addensano locali notturni e luoghi di ritrovo.

DUE ARRESTI AL PIGNETO - Piazza del Pigneto era il campo d'azione per un cittadino senegalese di 34 anni. L'uomo è stato sorpreso mentre cedeva, in cambio di 20 euro, dosi di marijuana ad un acquirente che è stato poi segnalato. A mettergli le manette ai polsi ci hanno pensato i Carabinieri della Stazione Roma Casalbertone che hanno sequestrato al pusher, 55 grammi di stupefacente.

Nella stessa piazza è stato poco dopo arrestato un altro senegalese. Trentacinque i suoi anni e 35 i grammi di marijuana che i  Carabinieri della Stazione Roma Tuscolana gli hanno trovato addosso.

ALTRI TRE ALL'ESQUILINO - Via Manin, all'Esquilino, era invece territorio d'azione di altri due pusher. Uno 22enne del Gambia e l'altro 27enne della Tunisia. Entrambi sono stati sorpresi a a cedere una dose di marijuana, in cambio di 10 euro, a due giovani acquirenti. A fermarli, in due distinti episodi, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro.

Poco distante, in piazza Santa Maria Maggiore, i Carabinieri della Stazione Roma Aventino hanno sorpreso e arrestato un altro cittadino del Gambia. Il 20enne, nella Capitale senza fissa dimora, stava ricevendo del denaro da un giovane a cui aveva ceduto alcune dosi di marijuana.

PONTE SISTO - In manette è finito anche un marocchino di 35 anni. Il pusher senza fissa dimora e con precedenti aveva venduto dosi di marijuana ad un passante. Lo hanno fermato i Carabinieri della Stazione di Roma Montespaccato.

Durante i controlli, i militari hanno sequestrato numerose dosi di stupefacente oltre a circa mille euro di denaro in contante. Questi provenivano dall'attività illecita dei pusher. Sono finiti nelle mani delle forze dell'ordine anche 15 acquirenti identificati. Nei loro confronti è stata redatta la segnalazione all’Ufficio Territoriale del Governo che li indica come assuntori di droghe.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Coronavirus, a Roma città 108 nuovi casi da Covid19. Focolaio in una RSA

  • Apre il centro commerciale Maximo, mancano le opere per il quartiere. Le spiegazioni dell'azienda

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento