Roma bloccata: bus turistici in protesta a piazza Venezia. Ncc e taxi al Senato. Traffico in tilt

Torpedoni in protesta contro il nuovo piano del Campidoglio che dal 1 gennaio sancisce la loro messa a bando dal Centro Storico 

Traffico in tilt a Roma, oggi 20 dicembre. Dalle 6:45 di questa mattina oltre 20 pullman turistici hanno bloccato piazza Venezia per protestare contro il nuovo piano del Campidoglio che dal 1 gennaio sancisce la messa a bando dei torpedoni dal Centro Storico. 

Il corteo non autorizzato ha causato la chiusura di via del Teatro Marcello in direzione piazza Venezia. Chiusa anche via dei cerchi con ripercussioni di traffico sul lungotevere a partire da piazza Bocca della Verità.

La protesta ha causato ritardi anche alle linea Atac H-30-40-44-46-51-60-62-63-64-70-80-81-83-85-87-118-160-170-492-628-715-716-781-916. Nel frattempo, già da questa notte, decine di pattuglie della Polizia Locale di Roma Capitale, anche di gruppi limitrofi al centro, sono state convogliate nell'area circostante. Gli agenti hanno annotato i numeri di targa dei mezzi, non è escluso che i conducenti vengano multati e denunciati.

Piano Pullman: intervista all'assessora Linda Meleo

Il video della protesta a piazza Venezia

A creare ancora più disagi, anche i tassisti in protesta con un presidio autorizzato dalle 09:30 in Piazza Madama in attesa della votazione Emendamento Ncc al Senato (il video del presidio), dove già un gruppo di quest'ultima categoria ha organizzato una protesta. Il tutto sommato alla situazione della Metro A con le stazioni di Barberini e Spagna funzionanti a singhiozzo e Repubblica ancora chiusa (qui il link alla situazione della metro A).

Cos'è il piano pullman

La ragione della protesta di oggi con i bus che hanno bloccato in massa piazza Venezia? Il piano pullman pronto a partire dal 1 gennaio, dopo il via libera del Consiglio di Stato. Un pacchetto di misura fortemente voluto dall'amministrazione M5s per limitare la circolazione dei torpedoni nel cuore della città. Centro storico off limits, stop al parcheggio nei pressi del Colosseo, e nuovi carnet d'ingressi con tariffe che toccheranno i 26mila euro sono i punti chiave della svolta grillina (QUI I DETTAGLI).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (18)

  • punti di sosta fuori del GRA a pagamento e che prendano i mezzi pubblici come tutti i turisti fanno nelle altre capitali europee...non capisco come un patrimonio artistico come il nostro debba essere alla mercede di pochi fortunati possessori di agenzie di trasporto per i loro introiti

    • stesso vale per gli NCC che prendono la licenza in calabria, o chissaddove e chissaquale paesino d'Italia e vengono ad esercitare a ROMA

  • Grande 5stelle! danno una bella smossa a questa città

  • "Gli agenti hanno annotato i numeri di targa dei mezzi, non è escluso che i conducenti vengano multati e denunciati.“ Non è escluso? Dovrà essere assolutamente così. Massima comprensione per le esigenze di chi lavora nel settore, ma non si deve cedere alla violenza ed alla sopraffazione.

  • La cosa divertente è che le modalità di questa protesta dimostrano ESATTAMENTE perché queste nuove regole sono NECESSARIE. Contro chi per anni si è magnato Roma, avanti così!!

  • non risolvi il problema dell'inquinamento chiudendo il centro a i pulman , roma vivi di turismo , organizza punti di sosta carico/scarico persone e metteli a pagamento , il comune deve fare cassa con il turismo non allontanarlo! Non si può per non gestire i problemi solo chiudere e santi benedetti

    • Infatti è quello che è stanno facendo

      • Esatto! E' esattamente quello che il comune sta cercando di fare, ma in questa città ognuno si sente libero di protestare e fare quello che vuole paralizzando la città!

  • leggere i vostri commenti dimostra solo la vostra stupidita'...Non sapete quello che scrivete per vostra ignoranza...informatevi XXXYXYi!

    • Illuminaci genio

    • tu zia è XXXYXYe

  • brava Raggi avanti cosi'

  • Una bella maximulta per ciascuno di questi "signori", con il ritiro della licenza e/o della patente sia per i pullman che per i taxi... Ma non c'era il periodo di "franchigia" per gli scioperi dei servizi pubblici durante il periodo delle feste? E il preavviso?

  • Questo è il risultato di anni di governo/amministrazione dove tutti hanno banchettato. Ora che finalmente si comincia a mettere qualche paletto ecco che succede.

  • Blocca blocca che ve rimasta na settimana

  • Fuori i pullman dalla città

  • disagi quotidiani ed invivibilità causata da inefficienza di molti servizi (vd trasporto ed AMA), porteranno questa città al collasso... l'Esercito non ci vorrebbe solo per tappare le buche...

  • Questi pulmanari bloccano Roma tutti i giorni, sostano nei posti più impensabili, in doppia fila e corrono come pazzi, finalmente da gennaio spariranno dal centro.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Spartiamoci questi soldi": così Marcello De Vito voleva passare all'incasso

  • Politica

    Arresto De Vito, Berdini: "Raggi si assuma la responsabilità delle sue scelte politiche"

  • Politica

    Arresto De Vito, dallo Stadio agli ex Mercati Generali: ecco le operazioni urbanistiche della "Congiunzione astrale"

  • Cronaca

    "La Polizia mi ha sequestrato", poi dà testate al muro e aggredisce agenti per evitare arresto. Il video

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • Paura a Grottaferrata: bus Cotral finisce in una scarpata. Sette feriti

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • "No a perquisizioni razziste sul bus": il cartello sulle pensiline Atac contro le forze dell'ordine

Torna su
RomaToday è in caricamento