Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Torre Maura

Torre Maura: colpisce poliziotto con un pugno e prova a rubargli la pistola

Il 41enne è stato poi fermato ed arrestato

Lo ha avvicinato alle spalle e dopo averlo aggredito ha provato a rubargli la pistola. E’ accaduto domenica sera a Torre Maura dove un uomo, un 41enne romano con vari precedenti di polizia, è stato poi arrestato dall’agente della Polizia di Stato, libero dal servizio,  del commissariato Casilino, diretto da Michele Peloso. 

Il malvivente, dopo aver avvicinato il poliziotto che si stava dirigendo verso la sua autovettura per recarsi al lavoro, lo ha aggredito colpendolo con un pugno al volto nel tentativo di rubargli la pistola di ordinanza.

Dopo una breve colluttazione, l’agente, che nel frattempo aveva chiesto ausilio ad altri colleghi, è riuscito a bloccare il malvivente arrestandolo per tentata rapina, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre Maura: colpisce poliziotto con un pugno e prova a rubargli la pistola

RomaToday è in caricamento