Cronaca

Discarica a Pian dell'Olmo: manifestanti bloccano la Tiberina e la Flaminia

Traffico intenso a causa delle proteste dei cittadini di Riano contro la discarica provvisoria a Pian Dell'Olmo. La via Tiberina è chiusa al km 7,4 e via Flaminia al km 24,700

Continuano le proteste dei cittadini di Riano contro la discarica a Pian dell'Olmo. Le proteste hanno creato pesanti ripercussioni nel traffico in entrata e uscita della capitale.
La via Tiberina è chiusa al km 7,4 e via Flaminia al km 24,700. I vigili urbani stanno deviando il traffico su una parte di via Flaminia e sulla Salaria.

Le proteste vanno avanti dalla notte, notte che i manifestanti hanno passato all'addiaccio presidiando il sito di Pian dell'Olmo.
Una cinquantina di manifestanti ha trascorso la notte nei sacchi a pelo sotto ai gazebo che stanno bloccando, per il secondo giorno consecutivo, la via Tiberina, anche oggi chiusa al traffico. Alcuni di loro si sono spostati anche all'ingresso della cava paventando un possibile arrivo dei tecnici già per oggi. Intanto continuano ad arrivare in strada ragazzi e famiglie pronti a trascorrere un'altra giornata di "battaglia" per difendere il loro territorio.

A presidiare la zona ci sono al momento agenti di polizia, carabinieri, mentre pattuglie dei vigili urbani cercano di smistare il traffico. Da registrare qualche malumore all'interno dei cinque comitati che guidano la protesta per la presenza di una decina di ragazzi di CasaPound, arrivati la notte scorsa per unirsi alla protesta.

mappapiandellolmo-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discarica a Pian dell'Olmo: manifestanti bloccano la Tiberina e la Flaminia

RomaToday è in caricamento