Cronaca

Rifiuti, Casa Pound protesta contro discarica a Riano

I militanti di Casa Pound hanno bloccato per 10 minuti via Flaminia in segno di protesta contro la decisione di realizzazione la discarica dei rifiuti a Riano

Via Flaminia bloccata per protesta contro la decisione di realizzare a Riano l'impianto provvisorio che dovrà sostituire la discarica di Malagrotta. A mettere in atto il "blitz" i militanti di CasaPound Italia, che, insieme a un nutrito gruppo di cittadini del piccolo centro in provincia di Roma, questa mattina hanno interrotto per una decina di minuti il traffico sulla strada provinciale.

I manifestanti, che hanno anche portato sul posto grossi sacchi della spazzatura con su scritto: "Questi rifiuti sono destinati alla discarica di Riano", si sono posizionati su un attraversamento pedonale e hanno occupato la carreggiata per tutta la larghezza con uno striscione su cui campeggiava la scritta "No alla discarica!''. Di seguito, le foto scattate da Casa Pound.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, Casa Pound protesta contro discarica a Riano

RomaToday è in caricamento