Tre prostitute massacrate di botte perché si ribellano ai loro aguzzini: 2 arresti

A finire in manette un 38enne e suo nipote di 17 anni. Sono accusati di aver picchiato selvaggiamente a bastonate tre giovani ragazze che si prostituiscono sulla Prenestina

Picchiate con un bastone e private del passaporto. E' questo quello che hanno dovuto subire tre giovani ragazze romene, tra i 19 e i 25 anni, dopo aver denunciato ai carabinieri i propri aguzzini. La terribile violenza è andata in scena sulla Prenestina, in zona Rocca Cencia. E proprio questa violenza ha convinto le tre a rivolgersi ai carabinieri. Alla base del pestaggio che ha provocato alle prostitute diverse fratture il rifiuto di pagare gli aguzzini per la loro protezione.

A conclusione di un’articolata attività investigativa, con un complesso servizio di osservazione e pedinamento, i carabinieri di Frascati sono riusciti a rintracciare e a sottoporre a fermo di indiziato di delitto per “rapina aggravata, estorsione e lesioni personali in concorso, sfruttamento della prostituzione” un 38enne e il proprio nipote di 17 anni, entrambi con precedenti e nullafacenti.

E’ stato accertato che i due, in diverse occasioni, dal mese di maggio 2013, avevano aggredito con calci e pugni le tre ragazze al fine di convincerle a pagare loro 200 Euro, a testa, al giorno, per essere libere di esercitare la prostituzione in quel tratto di strada. L’aguzzino maggiorenne è stato associato presso la casa circondariale di Roma Regina Coeli mentre il nipote diciassettenne è stato tradotto presso il centro di prima accoglienza per i minorenni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento