Cronaca

Prostitute sulla Colombo nei guai: non rispettavano norme anti Covid

In totale sono state 91 le persone controllate dalla Polizia. 26 invece i veicoli fermati durante alcuni posti di controllo

Serie di controlli degli agenti della polizia di Stato del commissariato Colombo nel quadrante sud di Roma. Le ispezioni hanno interessato la zona della stazione metropolitana linea B fermata Basilica San Paolo, sono stati effettuati anche servizi anti prostituzione in viale Marconi, via Cristoforo Colombo, largo Enea Bartolotti, Largo Lamberto Loria e piazza dei Navigatori.

Nei guai sono finite due prostitute, sanzionate amministrativamente poiché non in regola con le disposizioni concernenti le misure di contenimento anti Covid nella zona rossa: erano uscite, in strada, senza permesso. In totale sono state 91 le persone controllate; 26 invece i veicoli fermati durante alcuni posti di controllo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prostitute sulla Colombo nei guai: non rispettavano norme anti Covid

RomaToday è in caricamento