menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casal Brunori, balla in abiti succinti per adescare clienti: denunciata

Lo 'spettacolo' anche di giorno con la strada trafficata ha destato l'indignazione dei residenti. Con lei, denunciato anche il protettore per favoreggiamento alla prostituzione

Per adescare i suoi clienti aveva trovato un metodo molto accattivante: ballare in abiti succinti. È questa la trovata ‘pubblicitaria’ di una cittadina romena 29enne che per diversi giorni si è esibita in questo modo nel sottopasso Manlio Cavalli, in zona Casal Brunori.

Una trovata invitante ma un po’ troppo eccentrica, soprattutto se eseguita anche durante il giorno quando il traffico su quella strada è intenso e non è difficile veder passare anche i pullman che portano a casa i ragazzi usciti da scuola. Così è scattata l’indignazione dei residenti del quartiere che hanno fatto partire la segnalazione agli agenti del Commissariato di Spinaceto,  diretto dal dr. Michele Peloso.

Per coglierla sul fatto è stato necessario un appostamento. Infatti già in diverse circostanze la “passeggiatrice”, in seguito alle lamentele dei passanti, si era velocemente cambiata, sostituendo gli abiti succinti con altri presentabili, e facendosi trovare “in ordine” al controllo dei poliziotti.   

Così ieri gli agenti si sono nascosti nei pressi del sottopasso ed hanno atteso l’arrivo della donna che a bordo di un’auto, già segnalata in passato, è stata accompagnata dal suo “protettore”, un cittadino romeno di 43 anni, sul posto di lavoro.

È a questo punto che sono entrati in azione i carabinieri. Entrambi sono stati identificati e denunciati per favoreggiamento della prostituzione. I poliziotti hanno sequestrato una bomboletta di spray urticante e diversi profilattici oltre a circa 300 euro che la donna portava con sé.

A bordo dell’autovettura sono stati invece sequestrati un’altra bomboletta spray antiaggressione, circa 250 euro in contanti e alcune videocassette amatoriali realizzate dall’uomo, in cui entrambi erano impegnati in atti sessuali in compagnia di altre persone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento