Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Prenestino / Via di Acqua Bullicante

Pigneto: profumo per nascondere l'odore di marijuana, fermata con un chilo di droga

La ragazza che trasportava un chilo di marijuana, aveva cosparso lo stupefacente di un'essenza profumata

Trasportava un chilo di marijuana nello zaino e, per confondere gli agenti, ha cosparso lo stupefacente di un'essenza profumata in modo da poter camuffare l'odore. Fermata e bloccata, è finita però in manette. A finire nei guai una 26enne nigeriana, che ora dovrà rispondere del reato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente.

Il modus operandi messo a punto dagli spacciatori al Pigneto è ben noto agli agenti della Polizia di Stato del commissariato Porta Maggiore diretto da Augusto Pallante, che hanno fermato la giovane in via dell'Acqua Bullicante e hanno deciso di controllarla.

In un primo momento, la donna ha riferito agli agenti di non sapere cosa contenesse lo zaino, ma da un controllo i poliziotti hanno rinvenuto all’interno un involucro minuziosamente confezionato contenete 1 chilo di marijuana.

Accompagnata per gli accertamenti di rito presso il commissariato, nei confronti della donna risultava gravare un ordine di espulsione dal territorio nazionale.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pigneto: profumo per nascondere l'odore di marijuana, fermata con un chilo di droga

RomaToday è in caricamento