rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Cronaca Santa Marinella

Principio d'incendio su bus Cotral: autista usa l'estintore, così Marco ha salvato i passeggeri

Il conducente, estinto il fuoco, ha staccato i cavi della batteria. A dargli supporto un Vigile del Fuoco libero dal servizio

Ci è voluto il sangue freddo di un conducente Cotral per limitare i danni e far sì che, nella serata di ieri, non si siano registrati dei feriti. Un autobus della linea regionale della Civitavecchia Roma ha avuto un principio di incendio nella parte posteriore. A testimoniare il fatto, oltre i passeggeri, anche un Vigile del Fuoco libero dal servizio che ha supportato il conducente. 

E' successo intorno alle 20:30, a Santa Marinella. Dal mezzo pubblico in marcia, verso la Capitale, improvvisamente "si sono sprigionate fiamme nel vano motore del veicolo", il racconto del pompiere testimone. L'autista, quindi, ha fermato il bus, fatto scendere tutte le persone a bordo, ha preso l'estintore e bloccato il principio di incendio.

Nessuno è rimasto ferito o intossicato grazie all'intervento di Marco, nome del conducente. "Ha agito in modo razionale e professionale, ha aperto leggermente il cofano motore e far così scaricare la sostanza estinguente alla base delle fiamme e impedendo alle stesse di propagarsi al resto del veicolo", ha raccontato il pompiere. Estinto il fuoco, Marco ha poi staccato i cavi della batteria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Principio d'incendio su bus Cotral: autista usa l'estintore, così Marco ha salvato i passeggeri

RomaToday è in caricamento