Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Allerta meteo: freddo siberiano anche il prossimo weekend. Possibili altre nevicate

Secondo le previsioni dell'Istituto di Biometeorologia del Cnr è prevista una nuova ondata di maltempo il prossimo fine settimana. La neve potrebbe tornare anche a Roma e imbiancarla nuovamente a partire da venerdì

Potrebbe non essere finita con il weekend la botta di maltempo che ha messo ko la capitale, prima venerdì con forti precipitazioni fino a notte fonda e sabato, quando la città si è svegliata sotto una coltre nevosa di 50-60 centimetri. Secondo le previsioni infatti, a parte un brevissima pausa tra martedì e giovedì, una nuova ondata di freddo dalla Russia colpirà tutta la penisola, in particolare le regioni del centro nord, Lazio compreso. Dunque da venerdì, e per tutto il prossimo fine settimana, potrebbe scendere altra neve su Roma. "Tra oggi a domani il maltempo colpirà il versante Tirrenico", ha detto Massimiliano Pasqui, dell'Istituto di Biometeorologia del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Ibimet-Cnr).

"Si prevedono piogge, che in serata potrebbero assumere un carattere nevoso, anche lungo la costa, con fenomeni moderati e localizzati", osserva. "A Roma - aggiunge - potrebbe cadere qualche fiocco, ma è poco probabile, ed eventualmente sarebbero fenomeni di moderata entità". "Naturalmente - rileva Pasqui - è molto importante considerare che i modelli previsionali hanno un'affidabilità ridotta su scale di lungo periodo". Tuttavia, aggiunge, al momento "ci sono elementi per considerare questo scenario credibile". Il margine di indeterminatezza, spiega l'esperto, riguarda soprattutto le zone in cui sarà più forte l'impatto dell'aria fredda in arrivo dalla Russia. "E' uno scenario - rileva - da seguire nell'evoluzione".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta meteo: freddo siberiano anche il prossimo weekend. Possibili altre nevicate

RomaToday è in caricamento