Cronaca Prenestino

Prenestino, in ditta di demolizione scoperte parti di auto rubate

Denunciato un 54enne titolare della ditta non in possesso della licenza. All'interno rinvenuti motori le cui matricole hanno fatto risalire a veicoli rubati

La polizia ha scoperto, nel quartiere Prenestino, un parco macchine con motori ed altre componenti di veicoli rubati.

Il titolare di una ditta di demolizioni di via Palmiro Togliatti gestiva l’attività sprovvisto della licenza prevista. L’uomo, 54enne romano con numerosi precedenti penali per ricettazione, gestione di rifiuti non autorizzata e inosservanza delle norme sull’edilizia, è stato denunciato dalla Polizia.

All’interno dell’area gli agenti hanno trovato numerose parti di veicoli, sia provenienti da auto di lusso che da piccole utilitarie. I riscontri effettuati sui numeri di matricola dei motori hanno confermato che appartenevano a veicoli denunciati rubati. All’interno gli investigatori hanno trovato anche rifiuti pericolosi, quali batterie di auto, per le quali è previsto lo smaltimento con procedute idonee.

Gli agenti hanno pertanto sottoposto a sequestro preventivo l’autodemolizione, e il titolare è stato denunciato in stato di libertà per il reato di ricettazione e attività di gestione di autodemolitore non autorizzata.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prenestino, in ditta di demolizione scoperte parti di auto rubate

RomaToday è in caricamento