Prelevano 1200 euro con una carta di credito rubata ad un turista

I carabinieri sono riusciti a risalire a due persone dopo la denuncia del furto del portafoglio presentata dalla vittima

Immagine di repertorio

Prelievi fraudolenti con una carta di credito rubata ad un turista. Sono stati i Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina a denunciare due cittadini romeni, lui 33enne e lei 24enne, entrambi senza fissa dimora e con precedenti, con l’accusa di indebito e continuato utilizzo di carte di credito in concorso.

L’attività dei Carabinieri è iniziata a seguito della denuncia di furto del portafoglio sporta da una turista, 30enne cinese, che aveva anche segnalato il successivo utilizzo fraudolento della sua carta di credito.

I Carabinieri hanno acquisito le immagini della videosorveglianza degli sportelli ATM, in via Marsala (all'Esqulino) e via Veroli (zona Tor de' Schiavi-Centocelle), dove i malviventi avevano prelevato 1.200 euro in contanti, e sono riusciti a identificarli.

La coppia è stata riconosciuta e portata in caserma. Sono stati entrambi denunciati a piede libero all’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Chi è Manolo Gambini il detenuto evaso da Rebibbia dopo aver scavalcato la recinzione

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

Torna su
RomaToday è in caricamento