menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Si arrampica sul balcone di casa dell'ex ma precipita dal secondo piano, donna in ospedale con le gambe rotte

L'incidente è avvenuto sul lungomare Toscanelli di Ostia. Sul posto 118 e carabinieri

Si è arrampicata sul balcone di casa dell'ex fidanzato ma è precipitata fratturandosi entrambe le gambe dopo essere entrata nell'appartamento essersi ripresa i suoi effetti personali ed aver rubato alcuni apparecchi elettronici dell'uomo. A rimanere ferita una donna. L'incidente è avvenuto intorno alle 2.00 della notte fra il 6 ed il 7 ottobre ad Ostia. 

In particolare la donna, una cittadina brasiliana di 31 anni, si è arrampicata sino all'appartamento sul lungomare Paolo Toscanelli, in quel momento vuoto, dove è residente l'ex fidanzato. Riempito uno zaino con i propri effetti personali, ma anche con una consolle, auricolari, cuffie ed altri apparecchi elettronici dell'uomo ha provato a riscendere dal balcone ma ha perso l'equilibrio ed è precipitata nel vuoto. 

Ferita, ma da quanto si apprende non in pericolo di vita, la donna è stata trasportata dall'ambulanza del 118 all'ospedale Grassi di Ostia con entrambi gli arti inferiori fratturati. Sul posto per accertare l'accaduto i carabinieri della Compagnia di Ostia che hanno poi denunciato la 31enne per furto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento