menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prati, armato di coltello rapina minimarket: commerciante finisce in ospedale per 10 euro

Il giovane commerciante, trasportato al pronto soccorso del Santo Spirito in codice giallo, ha riportato tagli superficiali e un trauma alla testa causato dai colpi durante la colluttazione

Ha fatto irruzione in un negozio di alimentari in via Boezio, a Prati, con il volto coperto da una mascherina. Armato di coltello, ha minacciato con un forte accento romano il titolare, un 29enne del Bangladesh, perché gli consegnasse l'incasso della giornata.

Quando la vittima ha reagito, il rapinatore ha tentato di colpirlo più volte ma l'esercente ha scrivato i colpi. Cadendo, però, ha subito un trauma cranico. E' successo ieri pomeriggio, intorno alle 15,15.

Il giovane commerciante, trasportato al pronto soccorso del Santo Spirito in codice giallo. Sulle tracce dell'uomo, un 50enne, i poliziotti. Bottino della rapina, 10 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento