Cronaca

Prati, l'appartamento è una base dello spaccio: trovate armi e droga

In manette un 44enne. L'arresto per detenzione ai fini di spaccio è stato convalidato e all'uomo è stato imposto l’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria

Nascondeva armi e droga. A finire in mantte un 44enne torinese, ma stabile nel quartiere di Prati da tempo. Venuti a conoscenza di una presunta attività illecita, i poliziotti  presso un bed and breakfast in zona circonvallazione Clodia, dove l'uomo lavora.

Gli agenti lunedì scorso sono entrati in azione e, a seguito di perquisizioni effettuate all'interno di un appartamento di uno stabile adiacente al B&B ed in un'auto di proprietà dell'uomo, hanno rinvenuto oltre 51 grammi di hashish e 10 grammi scarsi di marjuana, oltre ad un coltello a serramanico intriso di sostanza stupefacente e 2.255 euro in banconote di vario taglio.

Inoltre, in una vecchia residenza del 44enne, è stata rinvenuta e ritirata una pistola beretta calibro 9X21 con 2 caricatori e 50 cartucce che deteneva in virtù della sua precedente attività di guardia particolare giurata e per il quale è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.

L’arresto per detenzione ai fini di spaccio è stato convalidato e all’uomo è stato imposto l’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prati, l'appartamento è una base dello spaccio: trovate armi e droga

RomaToday è in caricamento