rotate-mobile
Cronaca

Portuense, con tenaglia e roncola fa razzie tra le auto in sosta

Il ladro, alla vista dei poliziotti, nel tentativo di guadagnarsi la fuga ha iniziato a minacciarli con un coltello

E' stato sorpreso in pieno giorno mentre stava saccheggiando le auto in sosta in zona Portuense. Protagonista, un georgiano di 38 anni arrestato alle 9:30 di lunedì 2 novembre.

A fermarlo gli agenti del XII Distretto Monteverde arrivati in via Raffaele Battistini angolo Virginia Agnelli, per una segnalazione di persona intenta a rubare su veicoli in sosta. Qui i poliziotti hanno riscontrato la presenza del georgiano di 38 anni, risultato essere irregolare sul Territorio Nazionale.

Lo straniero, alla vista dei poliziotti, nel tentativo di guadagnarsi la fuga ha iniziato a minacciarli con un coltello. Fermato, ha iniziato a scalciare e colpire i poliziotti ma è stato prontamente bloccato. Indosso al predetto è stata rinvenuta una tenaglia, una forbice, una pinza ed un coltello a roncola. Accompagnato negli uffici di polizia,  è stato arrestato per resistenza e minacce aggravate a Pubblico Ufficiale. Recuperata la refurtiva rubata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Portuense, con tenaglia e roncola fa razzie tra le auto in sosta

RomaToday è in caricamento