Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca Esquilino / Piazza Vittorio Emanuele II

Esquilino, trova un borsello con documenti ma vuole 600 euro per restituirlo

L'uomo è finito in manette per tentata estorsione. Vittime due turisti cileni che prima di sborsare la somma richiesta sono riusciti a chiamare il 112

Trova un borsello per terra e chiede 600 euro per restituirli. Vittime del tentativo di estorsione due turisti cileni. L'uomo, un cittadino romeno di 54 anni, è stato arrestato dai Carabinieri.

Come è riuscito a risalire ai proprietari dei documenti? Nella borsa ha trovato i recapiti dell’hotel di Roma, in zona Esquilino, dove stavano alloggiando, e li ha raggiunti. Al capo famiglia ha chiesto il denaro in cambio della restituzione di tutti i documenti. 

Il turista cileno ha preso tempo e ha chiesto aiuto al 112 dei Carabinieri. I militari sono subito intervenuti presso l’hotel e hanno ammanettato l’estorsore che è stato accompagnato in caserma in attesa di essere processato con il rito per direttissima. Il borsello è stato recuperato dai militari e restituito alla famigliola di turisti che ha potuto riprendere tranquillamente la vacanza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esquilino, trova un borsello con documenti ma vuole 600 euro per restituirlo
RomaToday è in caricamento