Cronaca Parioli / Viale Bruno Buozzi

Portafoglio con contanti e carte di credito trovato in strada, restituito al proprietario

L'uomo, rintracciato al telefono dai poliziotti, era ignaro dello smarrimento e non riusciva a credere a quanto accaduto

Nel tardo pomeriggio di lunedì, gli uomini del Reparto Scorte della Questura di Roma visionando il sistema di sorveglianza attivo a tutela del perimetro esterno della caserma Villa Tevere, hanno notato sul marciapiede un oggetto a terra.

Si trattava di un portafoglio con 300 euro in contanti, numerose carte di credito, alcuni effetti personali e documenti che a seguito di accertamenti, è stato possibile ricondurre al proprietario. Quest’ultimo, rintracciato al telefono dai poliziotti, era ignaro dello smarrimento e non riusciva a credere a quanto accaduto.

Il portafoglio con tutto il suo contenuto, è stato restituito al legittimo proprietario che con grande soddisfazione ha ringraziato i poliziotti per la rapidità dell’intervento e la professionalità dimostrata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Portafoglio con contanti e carte di credito trovato in strada, restituito al proprietario

RomaToday è in caricamento