Perde portafogli in treno con i soldi del mutuo, in lacrime ringrazia agenti che glielo riconsegnano

La storia a lieto fine alla stazione di Ciampino

E' scoppiato in un pianto di gioia quando gli agenti gli hanno riconsegnato il portafogli con dentro una cospicua somma di denaro, con la quale l'uomo doveva pagare il mutuo. La storia a lieto fine arriva dalla stazione ferroviaria di Ciampino.

Era infatti il 3 luglio quando i poliziotti in servizio al Posto di Polizia Ferroviaria di Ciampino hanno effettuato un controllo all’interno di un treno regionale, fermo nello scalo ferroviario, rinvenendo sotto un sedile un portafogli contenente documenti ed una cospicua somma di denaro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E’ stato immediatamente rintracciato il proprietario che stava andando a sporgere denuncia di smarrimento presso gli Uffici della Polizia Ferroviaria di Roma Termini. Appresa la buona notizia, è subito tornato a Ciampino, dove si è sciolto in un pianto liberatorio: ha infatti raccontato ai poliziotti che il denaro era destinato a pagare il proprio mutuo. 
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 135 nuovi casi: sono 195 in totale nel Lazio. I dati Asl del 23 settembre

  • Coronavirus Roma, presidente dell'ordine dei medici: "Nel Lazio situazione preoccupante"

  • Albero crolla su auto, il padre della ragazza nella vettura: "Criminali, oggi potevo essere al funerale di mia figlia"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento