Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Ponte Duca D'Aosta, scavalca il parapetto e minaccia di gettarsi nel Tevere

In seguito sono intervenuti i sanitari, già in precedenza allertati, che hanno soccorso il ragazzo

Ha tentato di gettarsi nel Tevere, per farla finita. Fortunatamente è stato salvato. È quanto successo nel corso delle prime ore dello scorso 29 giugno sul ponte Duca D'Aosta. Allertati, sul posto si sono recati gli equipaggi più vicini della polizia di Stato. Gli agenti del Commissariato Monte Mario e quelli del Commissariato Prati, che hanno avvicinato il ragazzo, che aveva scavalcato il parapetto del ponte, cercando di tranquillizzarlo e metterlo in salvo.

Il giovane, in evidente stato confusionale, ha tentato di lanciarsi nel vuoto, ma i poliziotti sono tuttavia riusciti a distrarlo, instaurando con lui un dialogo, per poi afferrarlo e allontanarlo dal parapetto.

In seguito sono intervenuti i sanitari, già in precedenza allertati, che hanno soccorso il malcapitato  trasportandolo così presso l’ospedale Santo Spirito per sottoporlo agli accertamenti del caso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte Duca D'Aosta, scavalca il parapetto e minaccia di gettarsi nel Tevere

RomaToday è in caricamento