Cronaca

La Rustica, accompagnano il figlio a scuola e scatta il blitz: in casa pistole nascoste sotto il materasso

Sulle pistole risultate rubate sono in corso accertamenti da parte della Polizia Scientifica per verificare se siano state usate

Nascondevano in casa, sotto al materasso, pistole rubate. Un uomo di 49 anni è per questo motivo finito nei guai, arrestato dalla polizia con l'accusa di detenzione abusiva di armi e munizioni nonché di ricettazione. Il blitz è scattato a La Rustica lo scorso 13 settembre. L'uom aveva appena accompaganto il figlio a scuola, insieme alla moglie, quando la coppia è stata fermata.

Durante la perquisizione in casa, all'interno di un vano ricavato nel materasso del letto matrimoniale sono state rinvenute due pistole: una beretta modello APK cal. 9x21 e una pistola a tamburo modello revolver marca Smith e Wesson cal 38. Sono state sequestrate inoltre due cartucce compatibili con le due armi da fuoco.

Sulle pistole risultate oggetto di furto sono in corso accertamenti da parte della Polizia Scientifica per verificare se siano state utilizzate per compiere atti criminosi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Rustica, accompagnano il figlio a scuola e scatta il blitz: in casa pistole nascoste sotto il materasso

RomaToday è in caricamento