Pilar Buzzetti, Virginia Chimenti e Paolo Dieci: i tre romani morti nell'incidente aereo in Etiopia

Paolo Dieci, Pilar Buzzetti e Virginia Chimenti erano sul volo dell'Ethiopian Airlines precipitato stamattina, tra Addis Abeba e la capitale del Kenya, Nairobi

Ci sono anche tre romani tra le vittime della tragedia aerea del volo dell'Ethiopian Airlines precipitato stamattina, tra Addis Abeba e la capitale del Kenya, Nairobi. Paolo Dieci, Pilar Buzzetti e Virginia Chimenti erano a bordo del Boeing 737 precipitato stamattina, sei minuti dopo il decollo, tra Addis Abeba e la capitale del Kenya, Nairobi.

A confermarlo prima il ministro dei trasporti del Kenya, James Macharia, poi la stessa compagnia aerea nel corso di una conferenza stampa e quindi la Farnesina. Pilar Buzzetti, trentenne, che lavorava al World Food Programme dell'Onu ed era stata consulente anche per Eurasia e Africa.

Vittima del disastro aereo anche Virginia Chimenti, funzionaria consulente Budget Officer del WFP dell'Onu, ex studentessa del liceo scientifico romano Amedeo Avogadro, di 26 anni

Tra le vittime nel disastro aereo c’è anche Paolo Dieci, residente a Roma, presidente della ong Cisp e rete LinK 2007, uns associazione che raggruppa organizzazioni non governative italiane.

Il Cisp annuncia "con immenso dolore la perdita di Paolo Dieci, uno dei suoi fondatori, uno dei suoi più appassionati soci e più competenti cooperanti, il suo Presidente. Il nostro meraviglioso amico. Il mondo della cooperazione internazionale
- si legge sul sito della Ong - perde uno dei suoi più brillanti esponenti e la società civile italiana tutta perde un prezioso punto di riferimento". 

Cordoglio per le vittime anche dalla sindaca Virginia Raggi: "Sono vicina alle famiglie dei nostri concittadini coinvolti nella tragedia del Boeing 737". "Profondo dolore per la tragedia in Etiopia, nella quale hanno perso la vita 8 italiani, tra i quali ci sono nostri concittadini del Lazio. Ci stringiamo ai loro familiari, l'Italia perde donne e uomini che hanno lasciato un segno indelebile nel mondo della cultura e della cooperazione", è il messaggio su Twitter del presidente della regione Lazio, Nicola Zingaretti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

  • Ecco il Salario Center: a Roma nord un nuovo centro commerciale

Torna su
RomaToday è in caricamento