rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Pigneto / Via Fanfulla da Lodi, 5

Pigneto, tensione al mercato: carabinieri in tenuta antisommossa

Nel corso di un volantinaggio di alcuni studenti, i militari avrebbero fatto partire una carica. Spaventati i residenti e i proprietari dei banchi del mercato

Tensione al Pigneto. Mentre in centro sfilava il corteo dell'Usb, nella zona del mercato si sono vissuti momenti di forte tensione. I militari si sono prima schierati in assetto antisommossa e poi, secondo quanto testimoniato da alcuni residenti, avrebbero fatto partire delle cariche.

Discordanti le versioni. Secondo un primo racconto, un gruppo di ragazzi stava volantinando in strada quando, alla vista dei carabinieri, avrebbe fatto partire degli insulti. I militari per questo motivo hanno dato vita ad una carica. I giovani hanno cercato la fuga tra le vie del mercato e l'arrivo degli uomini in tenuta antisommossa avrebbe generato il panico anche tra i clienti.

Secondo un'altra versione invece le cariche sarebbero partite dopo che un gruppo di antagonisti ha lanciato secchi di vernice contro il palazzo occupato di via di Fortebraccio. I manifestanti, una cinquantina, protestavano contro gli arresti dopo gli scontri del 15 ottobre 2011

Una foto, postata sulla pagina facebook del sito Pigneto.it, testimonia i carabinieri in assetto antisommossa tra i banchi del mercato. In tanti testimoniano di aver visto partire le cariche. Gli antagonisti, messi in fuga dai carabinieri, avrebbero provocato il rovesciamento di alcuni banchi.  Si parla di alcune persone rimaste ferite. Al momento però le voci non trovano conferme.

Tensione al Pigneto 18.10.2013

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pigneto, tensione al mercato: carabinieri in tenuta antisommossa

RomaToday è in caricamento