Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Tifosi in festa per la Nazionale e ladro all'opera, derubata una studentessa

I carabinieri sono stati allertati da una studentessa 22enne. Preso un 32enne già con precedenti, con le accuse furto con strappo e ricettazione

Ha approfittato della distrazione di alcuni tifosi impegnati nei festeggiamenti per la vittoria della Nazionale all'Europeo, per mettere a segno dei furti nella zona del Pigneto, ma grazie alla descrizione di una vittima è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di piazza Dante. A finire in manette la scorsa notte, è un 32enne algerino, già con precedenti, con le accuse furto con strappo e ricettazione.

I militari, in transito nell'area pedonale di via del Pigneto, sono stati allertati da una studentessa 22enne che, pochi minuti prima, mentre era seduta ad un tavolino, ha visto un uomo rubare la sua borsa lasciata appesa alla spalliera della sua sedia, per poi fuggire a piedi. I carabinieri, acquisita dalla vittima la descrizione del ladro, lo hanno rintracciato a poche decine di metri dal luogo del furto e lo hanno bloccato.

La perquisizione personale sullo scippatore ha permesso di rinvenire anche due telefoni cellulari, risultati rubati poco prima in danno di altri avventori, distratti per i festeggiamenti della vittoria degli Azzurri. L'uomo è stato accompagnato in caserma, dove sarà trattenuto in attesa del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tifosi in festa per la Nazionale e ladro all'opera, derubata una studentessa

RomaToday è in caricamento