Grasso lancia l'allarme: "A Roma criminalità di tutti i tipi"

Il Presidente del Senato, nel corso di un dibattito sull'emergenza sicurezza a Roma, ha analizzato: "Meglio una sicurezza integrata, la povertà criminogena è un pugno nello stomaco"

"Si diceva che la mafia a Roma non esiste, invece piano piano siamo venuti a scoprire come nella Capitale ci siano tutte le criminalità: mafiose, straniere e locali". Musica e testo di Pietro Grasso, neo presidente del Senato. Nel corso di un dibattito sull'emergenza sicurezza a Roma, il nuovo inquilino di palazzo Madama non ha nascosto il problema per la Capitale e ha provato a dare le sue soluzioni.

Molto meglio "una sicurezza integrata, con una maggiore presenza di polizia e forze dell'ordine, piuttosto che una tolleranza zero". Il problema, però, è anche della società che "deve organizzarsi e pianificare il problema sicurezza con un apporto pubblico e una partecipazione globale". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grasso non ha dimenticato, poi, di analizzare la questione "povertà criminogena". Molte persone, anziani soprattutto, non riuscendo a vivere di stipendi e pensioni, delinquono: "è stato un pugno nello stomaco - ha commentato il Presidente del Senato - scoprire che in alcune periferie di Roma, una vecchietta di ottanta anni che non riusciva ad andare avanti, distribuiva cocaina insieme ai cornetti. O venire a conoscenza di donne che, per sfamare i proprio figli, andavano a rubare". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sala è piena di pubblico senza mascherina: la “bolla” del Costanzo Show fa infuriare i social

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Ristorante romano consegna le chiavi a Virginia Raggi: "Roma muore e con sé la ristorazione e il turismo"

  • Centro commerciale Maximo, salta l'inaugurazione: le insegne sono coperte e sull'apertura cala il silenzio

  • Coronavirus, ecco perché Roma è messa meglio di altre grandi città: i numeri spiegati dagli esperti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento