Cronaca Esquilino / Via Giovanni Giolitti

Picchia un commerciante a Termini, poi si scaglia contro i poliziotti

Le violenze in un esercizio commerciale di via Giovanni Giolitti, nella zona dell'Esquilino. In manette un 24enne

Via Giovanni Giolitti (foto google)

In preda ai fumi dell'alcol ha dato in escandescenza ed ha picchato il titolare di un negozio ed un suo amico per futili motivi in zona Termini. Le violenze si sono registrate poco dopo l'1:00 della notte del 15 marzo quando gli agenti del commissariato Viminale hanno arrestato un cittadino magrebino per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale nonché per danneggiamento ai beni dello Stato e rifiuto di fornire le proprie generalità. 

Violenze in un negozio di via Giolitti 

L’uomo, identificato per un giovane di 24 anni, è stato fermato all’interno di un negozio in via Giovanni Giolitti, all'Esquilino, dove, in preda ai fumi dell’alcol, si era scagliato contro il titolare ed un amico di questo, ferendoli. Lo straniero ha aggredito anche i poliziotti intervenuti, danneggiando con pugni l’autovettura di servizio durante l’accompagnamento dello stesso negli uffici di polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia un commerciante a Termini, poi si scaglia contro i poliziotti

RomaToday è in caricamento