rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Cronaca Torrevecchia / Via Mattia Battistini, 11

Primavalle: picchia agente e gli rompe una vertebra, minacciati anche gli operatori 118

Costretto alle cure dell'ospedale anche un secondo poliziotto

Intervenuto per sedare una lite in via Mattia Battistini, un poliziotto è stato picchiato violentemente dall'uomo che con il collega tentava di bloccare. Trasportato all'ospedale Sant'Eugenio, è ora ricoverato per la frattura della settima vertebra cervicale e ne avrà per 40 giorni. 

E' successo poco dopo la mezzanotte a Primavalle. La volante era intervenuta per sedare una violenta lite tra due uomini, ma all'arrivo dei poliziotti uno dei due, un romeno di 43 anni, gli si è scagliato contro prima solo verbalmente con insulti e minacce, anche ai sanitari del 118 intervenuti, per poi passare all'aggressione vera e propria. 

Ferito dal 43enne, arrestato e in attesa della convalida, anche l'altro agente, dimesso però con una prognosi più lieve di 7 giorni. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primavalle: picchia agente e gli rompe una vertebra, minacciati anche gli operatori 118

RomaToday è in caricamento