menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accecato dalla gelosia picchia la moglie e prova ad investire l'amante

La donna costretta alle cure dell'ospedale. I fatti nella zona dell'Alessandrino

Accecato dalla gelosia ha prima picchiato la moglie in strada e poi ha colpito con la sua auto la vettura nella quale si trovava il presunto amante, con i due poi venuti alle mani sulla via dove il marito tradito ha provato ad investirlo. La donna è stata costretta alle cure dell'ospedale mentre l'uomo geloso è stato poi denunciato per maltrattamenti e lesioni. 

La lite stradale

L'intervento degli agenti del commissariato Prenestino lo scorso pomeriggio quando i poliziotti sono intervenuti nella zona dell'Alessandrino per quella che si presentava inizialmente come una lite stradale. Trovati due uomini intenti a litigare i poliziotti hanno sedato gli animi ricostruendo poi l'accaduto. 

La donna presa a schiaffi e la caccia all'amante

I fatti avevano infatti avuto un prologo. L'uomo che dopo aver scoperto il presunto tradimento della moglie, di qualche anno più piccola di lei, l'ha aggredita e schiaffeggiata in strada. Accecato dalla rabbia il marito tradito è andato quindi a caccia dell'amante della moglie. Una volta individuato a bordo della sua auto ha innestato la marcia e l'ha colpito con la sua vettura. Poi la lite in strada. 

La denuncia della donna

Accertato l'accaduto, i poliziotti hanno quindi raccolto la denuncia della donna, costretta alle cure dell'ospedale che ha raccontato loro l'accaduto, riferendo inoltre di essere in fase di separazione dal marito. Denuncia che non ha invece presentato il presunto amante. Il marito geloso è stato quindi denunciato per lesioni e maltrattamenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento