Cronaca

Va a fare la spesa col cugino, fidanzato geloso picchia lei e il figlio piccolo

Le violenze in zona Fonte Meravigliosa. In manette un 27enne, la vittima si era barricata in un camper insieme ai figli di 4 e 5 anni

Ubriaco, geloso e violento: questo il mix micidiale che ha portato un cittadino romeno di 27 anni a picchiare la fidanzata ed uno dei suoi figli piccoli, anche con l'utilizzo di una cintura per i pantaloni. Le violenze in zona Fonte Meravigliosa, dove il giovane straniero ha aggredito la giovane compagna, colpevole di essere andata a fare la spesa con il cugino. Raggiunta dall'uomo, con intenti poco cordiali, la donna si è quindi barricata in un camper assieme ai figli di 4 e 5 anni. 

PICCHIATI CON LA CINTA - Agli agenti del reparto volanti e del commissariato Colombo, che l’hanno salvata, la vittima ha raccontato degli anni di violenze e di un episodio in cui il 27enne , ubriaco, come spesso accadeva, ha picchiato con una cintura anche il figlio più piccolo. Arrestato il 27enne è stato tradotto in carcere a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va a fare la spesa col cugino, fidanzato geloso picchia lei e il figlio piccolo

RomaToday è in caricamento