Picchia la compagna e ferisce il figlio neonato, era rientrato a casa ubriaco

Le violenze in una casa nella zona dell'Idroscalo di Ostia. Aggredito anche un coinquilino della coppia

Immagine di repertorio

E' tornato a casa ubriaco, ha picchiato la compagna ed il coinquilino per poi far cadere dalla culla il figlio neonato di appena due mesi, poi medicato in ospedale con un lieve trauma cranico. Per questo i Carabinieri hanno arrestato un giovane romeno di 26 anni, l'accusa è quella di "maltrattamenti in famiglia". E' accaduto nella zona dell'Idroscalo di Ostia.

Le violenze hanno cominciato a prendere corpo intorno alle 4:00 della notte del 28 maggio quando il 26enne è tornato nella sua casa di via Aliscafi ubriaco. Il 26enne si scaglia contro la compagna, una donna romena di 34 anni. La minaccia e l'aggredisce. Interviene un secondo uomo, un cittadino egiziano di 33 anni coinquilino nella casa, ma viene aggredito anche lui.

Le violenze continuano, il 26enne spinge la moglie che sbatte contro la culla nella quale si trovava il bimbo di due mesi figlio della coppia. Il piccolo cade e sbatte poi la testa. Le urla provenienti dalla casa dell'Idroscalo intanto hanno allarmato i vicini che chiedono l'intervento delle forze dell'ordine.

Sul posto intervengono quindi i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Ostia e l'ambulanza del 118 che prende in carico il neonato e lo trasporta all'ospedale Grassi di Ostia. Arrestato per maltrattamenti in famiglia, il 26enne è stato poi associato nel carcere romano di Regina Coeli.

Via degli Aliscafi (foto google)-2


 

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • Mercato immobiliare Roma: atteso un consolidamento delle compravendite, ma valori ancora in calo

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incidente Anagnina, perde il controllo della moto: muore 32enne

  • Fiumi di steroidi ed anabolizzanti nelle palestre romane, arrestati personal trainer e culturisti

Torna su
RomaToday è in caricamento