Piazza Navona, le feste ai tempi del Covid: 14 giovani assembrati in un appartamento

Tra loro anche due minorenni. I giovani hanno tentato di nascondersi all'interno di armadi, sotto i letti o sul balcone

Credit Pixabay

Avevano organizzato una festa all'interno di un appartamento ma sono stati tutti sanzionati i 14 ragazzi, tra cui 2 minorenni, sorpresi in una casa vacanze in zona Piazza Navona.

Disturbo della quiete pubblica, schiamazzi, musica ad alto volume in piena notte e mancato rispetto delle prescrizioni su distanziamento sociale e uso delle mascherine: all’arrivo delle pattuglie della Polizia Locale di Roma Capitale del I Gruppo Trevi diretti dal dottor Maurizio Magi, i giovani hanno tentato di nascondersi all'interno di armadi, sotto i letti o sul balcone, ma sono stati tutti individuati e identificati.

Ulteriori approfondimenti di carattere amministrativo sono tuttora in corso nei confronti del titolare della struttura. Solamente pochi giorni fa un fatto analogo nei pressi di piazza Bologna dove i carabinieri della Compagnia Parioli si sono trovati di fronte a 34 studenti assembrati in 70 metri quadri per una festa Erasmus.

piazza navona-6-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

Torna su
RomaToday è in caricamento