Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Tivoli

Tivoli: piantagione di marijuana al Quintiliolo, nei guai un 44enne

La coltivazione scoperta dai carabinieri in un terreno recintato munito di pozzo con impianto di irrigazione automatica

La piantagione di marijuana trovata dai carabinieri al Quintiiliolo

Una rigogliosa coltivazione di marijuana con una decina di piante di circa un metro e mezzo di altezza. A mettere fine al "pollice verde" di un insospettabile 44enne i carabinieri della Compagnia di Tivoli che lo hanno trovato mentre curava la piantagione nella giornata di lunedì. La scoperta 'dell'erba' nella zona del Quintiliolo, nel Comune di Tivoli dove i militari dell'Arma diretti dal Capitano Marco Beraldo hanno rinvenuto e sequestrato una coltivazione recintata, dotata di un pozzo e di un impianto di irrigazione automatica. Scattata la perquisizione nella abitazione dell'uomo, un incensurato residente a Tivoli, i militari dell'Arma hanno trovato circa 300 grammi di marijuana già essiccata e pronta alla vendita. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tivoli: piantagione di marijuana al Quintiliolo, nei guai un 44enne

RomaToday è in caricamento