Cronaca Trastevere / Via di San Francesco di Sales

Peter Pan e "la soluzione" che non c'è

Ancora nessun intervento per salvare l'associazione dei bambini malati dallo sfratto intimato dalla regione

Ancora nessun lieto fine per Peter Pan Onlus, questa volta protagonista non di una favola ma delle continue polemiche che dalla scorsa settimana hanno travolto l'associazione da anni impegnata nell'accoglienza dei bambini oncoematologici ricoverati nelle maggiori strutture ospedaliere della Capitale.
 
Si è svolto infatti ieri il tanto atteso incontro in Regione tra la onlus e i vertici dell'Irai, l'ente pubblico a tutti gli effetti proprietario della struttura occupata dall'associazione in riferimento alla quale, dieci giorni fa, i volontari hanno ricevuto l'intimazione di sfratto. Per la struttura, situata in Via San Francesco di Sales e a pochi passi dall'ospedale Bambin Gesù, Peter Pan ha sempre pagato la cifra dei 6mila euro mensili d'affitto senza cadere in mora neanche per una rata, nonostante non abbia mai goduto di alcuna sovvenzione da parte dello stato, sostenendosi esclusivamente con donazioni private. Oggetto della questione non era quindi la riscossione di qualche affitto non pagato, bensì l'aumento esponenziale del costo di locazione arrivato fino alla cifra di 30mila euro mensili.

Le aspettative in vista della tavola rotonda di ieri contavano in una risoluzione immediata e pratica della questione. Purtroppo così non è stato. La richiesta dell'associazione era semplice: sfratto revocato e annullamento del canone di affitto,così da poter destinare in tutto e per tutto i fondi disponibili per l'accoglienza e le necessità dei bambini ospitati in struttura. La Regione, però, invece di mettere un punto alla questione ne ha solo prolungato le sorti. Grazie ad alcuni cavilli burocratici, la controversia può essere adesso risolta esclusivamente con un atto legislativo, il che la fa così slittare nell'agenda della prossima giunta, lasciando di fatto (ancora) appesa a un filo la "Grande casa di Peter Pan" e i suoi piccoli ospiti.   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Peter Pan e "la soluzione" che non c'è

RomaToday è in caricamento