rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Marcellina

Gli scoppia in mano un petardo: amputate tre dita a un 12enne

E' successo ieri a Marcellina. L'eliambulanza del 118 ha trasportato il ragazzino al policlinico Gemelli. Sul posto anche i Carabinieri

Si divertiva in strada a far scoppiare petardi, con alcuni coetanei, come capita spesso ai ragazzini sotto le feste. All'improvviso uno dei 'botti' gli è scoppiato in mano. E' successo ieri a Marcellina, in provincia di Roma, a un 12enne. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri.

Il ragazzino è stato trasportato dal 118 con l'eliambulanza al policlinico Gemelli, e ha subito l'amputazione di tre dita della mano destra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli scoppia in mano un petardo: amputate tre dita a un 12enne

RomaToday è in caricamento