rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Ostia / Piazzale della Stazione del Lido

Pesa un panetto di hashish sulla bilancia del supermercato, arrestato 23enne

Il ragazzo è stato notato dagli addetti del Carrefour di Ostia. Poi la chiamata ai carabinieri ed il rinvenimento della sostanza stupefacente

Una mossa rapida senza essere visto da nessuno, o almeno era quello che sperava. Invece non solamente è stato notato ma anche arrestato. A finire sulle pagine dei giornali nazionali un ragazzo romano di 23 anni che ha avuto la brillante idea di pesare un panetto di hashish sulla bilancia della frutta e verdura di un supermercato di Ostia. E' accaduto poco prima delle 19:00 dello scorso giovedì 10 agosto.

Panetto di hashish sulla bilancia

La pesatura della 'palletta di fumo' è avvenuta Carrefour, a due passi dalla stazione Lido Centro. Qui il 23enne, arrivato al supermercato in compagnia di un amico, si è avvicinato alla bilancia, ha appoggiato l'hashish, lo ha pesato ed ha provato ad allontanarsi dall'esercizio commerciale. Gli addetti del supermercato, vedendolo armeggiare al reparto della frutta e verdura e poi andare via senza niente, hanno però pensato fosse un ladro, e per questo hanno allertato il 112. 

Con l'hashish in tasca

Fermato dai commessi che gli hanno chiesto spiegazioni dell'accaduto, nel frattempo sono arrivati i carabinieri della Stazione di Ostia. Impossibilitato a negare l'evidenza il ragazzo ha quindi consegnato l'hashish ai militari della compagnia lidense. Accompagnato in caserma il giovane è stato poi arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il panetto di 'fumo' pesava 93 grammi. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pesa un panetto di hashish sulla bilancia del supermercato, arrestato 23enne

RomaToday è in caricamento