Scomparso da casa viene ritrovato dalla Polizia Locale a piazzale Flaminio

I vigili urbani lo hanno riconosciuto in seguito all'appello di aiuto diffuso dalla sorella sui social network

Lo hanno rintracciato gli agenti del Pics (Pronto Intervento Centro Storico) della Polizia Locale di Roma Capitale. Si tratta du un uomo di 43 anni, trovato dai vigili urbani in piazzale Flaminio. L'uomo si era allontanato da casa da qualche giorni senza più dare sue notizie. 

La sorella aveva diffuso vari appelli su internet, oltre ad averne denunciato la scomparsa, ed è stato proprio un post su un noto social network a permettere ad uno degli agenti di riconoscere il fratello. Gli operatori si sono presi cura della persona, offrendogli da mangiare e da bere. 

La famiglia è stata subito avvisata ed ha potuto così riabbracciare il congiunto: la madre in particolare ha ringraziato la pattuglia per averlo ritrovato ed aver alleviato così l'ansia e la preoccupazione dovute alla sua scomparsa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento