menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Percepisce per 9 anni la pensione della madre morta

Il gip di Roma ha disposto il sequestro preventivo di 41 mila euro

Dal 2005 al 2014 ha percepito i soldi della pensione della madre morta incassando negli anni un totale di quasi 45 mila euro. Responsabile è una 75enne nei confronti della quale il gip di Roma ha disposto il sequestro preventivo di 41 mila euro. La donna, che nel frattempo aveva restituito 5mila euro, è accusata di indebita percezione di erogazione ai danni dello Stato. 

A condurre l'indagine è stata la Guardia di Finanza, coordinata dal procuratore aggiunto Paolo Ielo e dal sostituto Alberto Pioletti. La 75enne non aveva mai comunicato il decesso, avvenuto nel marzo del 2005, della madre, titolare di una pensione da vedova di guerra.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento