Torpignattara: riscuote la pensione della madre morta per 14 anni, scoperto

Il 68enne è riuscito in questo modo a percepire indebitamente quasi 100mila euro. A far scattare le indagini la segnalazione della direttrice dell'ufficio postale di via Serbelloni

 Ha percepito indebitamente la pensione della madre morta per 14 anni. Ad essere scoperto e denunciato a piede libero dai carabinieri un romano 68enne. L’uomo, pensionato con precedenti, residente a Pomezia, si recava puntualmente tutti i mesi presso l’ufficio postale di via Serbelloni, nel quartiere Torpignattara, per incassare la pensione della madre, circa 700 euro mensili.

SOSPETTI DELLA DIRETTRICE - A far scattare l’indagine dei Carabinieri è stata la segnalazione fatta dalla direttrice dell’ufficio postale, incuriosita dal fatto che l’anziana madre del 68enne nata nel 1910, ad oggi avrebbe dovuto avere circa 104 anni. Così a seguito di una breve attività d’indagine i Carabinieri hanno scoperto che la donna era deceduta nel marzo del 2000 e che il figlio da allora percepiva, senza averne diritto, la sua pensione. A quel punto è scattato il blitz, non appena l’uomo, ieri 5 aprile, si è nuovamente recato presso l’ufficio postale per incassare l’importo mensile, ad attenderlo fuori vi erano i Carabinieri della stazione di Torpignattara che lo hanno bloccato e denunciato, sequestrando anche i soldi appena ritirati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CENTOMILA EURO IN 14 ANNI - Da un primo conteggio, l’uomo avrebbe complessivamente percepito indebitamente circa 100 mila euro. Il 68enne poi è stato accompagnato in caserma e denunciato con l’accusa di indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus, 2697 casi nel Lazio. A Roma 26 nuovi positivi: "Massima attenzione sul cluster del San Raffaele"

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagi: sono 2710 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 2754 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma tre nuovi casi. Altri due nel resto del Lazio

  • Coronavirus: 10 nuovi positivi nel Lazio, dal 3 giugno sorvegliati speciali stazioni ed aeroporti

Torna su
RomaToday è in caricamento