Flaminio: passante aggredito alle spalle, poi rapinato in strada

I militari hanno individuato e bloccato l'aggressore e soccorso la vittima, poi trasportata all'ospedale San Pietro - Fatebenefratelli

Ha aggredito un passante in strada, per poi rapinarlo. I Carabinieri della Stazione Flaminia hanno arrestato una transessuale di 34 anni, brasiliano con precedenti, con l'accusa di tentata rapina e lesioni personali.

Ieri notte, a seguito di segnalazione giunta al 112, i Carabinieri sono intervenuti in via Perù, al Flaminio, dove poco prima il 34enne, in evidente stato di alterazione dovuta all'assunzione di sostanze alcoliche, dopo aver avvicinato un passante, 28enne ucraino, lo ha aggredito alle spalle con calci e pugni, per rubargli il portafogli.

I militari hanno individuato e bloccato l'aggressore e soccorso la vittima, poi trasportata all'ospedale San Pietro - Fatebenefratelli dove è stato medicato per le contusioni e le escoriazioni subite. L'arrestato è stato condotto in caserma e trattenuto in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento