rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca

Il party clandestino con oltre 400 persone, il locale era senza autorizzazioni

La responsabile dell'evento è stata denunciata dalla polizia locale

Un party clandestino con oltre 400 persone in un locale senza autorizzazioni. È quanto successo a Roma, in zona Flaminia, la scorsa notte. A insospettire gli agenti del XV gruppo Cassia della polizia locale erano state una serie di auto parcheggiate male o in doppia fila, in via Flaminia Nuova.

Entrati in un locale, i vigili hanno scoperto una festa in cui ballavano centinaia di ragazzi all'interno di una struttura senza agibilità, uscite di emergenza e autorizzazioni. Le pattuglie hanno intimato agli organizzatori di interrompere l'evento, individuando la responsabile.

La donna, di 53 anni, è stata denunciata per apertura di luogo adibito a pubblico spettacolo senza le dovute prescrizioni a tutela della pubblica incolumità. Nei suoi confronti sono state anche elevate sanzioni per la somministrazione irregolare di alcolici.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il party clandestino con oltre 400 persone, il locale era senza autorizzazioni

RomaToday è in caricamento