Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Soter Mule', parla un'amica: "Esiste bondage sicuro"

"Hanno infangato un'intera comunità di persone con i loro errori" ha dichiarato l'amica dell'ingegnere, mistress professionista

"Con i loro errori hanno infangato un'intera comunità di persone che praticano il bondage e lo fa in totale sicurezza con le opportune cautele, senza rischi per nessuno". A parlare è una 'mistress' professionista, amica di Soter Mulé, l'ingegnere finito agli arresti domiciliari dopo la morte della studentessa durante un gioco erotico giapponese, lo Shibari, mentre un'altra ragazza è in gravissime condizioni. L'amica, che ha preferito rimanere anonima, ha detto di conoscere "tutte e tre le persone coinvolte la notte di venerdì scorso nello Shibari" e di frequentare "lo stesso ambiente" dove si pratica questo tipo di erotismo. "Se, come ho letto, avevano fumato droga e avevano bevuto - ha proseguito - hanno commesso un grave errore, una stupidità che, oltre al tragico episodio, rischia ora di demonizzare chiunque si approccia a questo tipo di erotismo. La nostra comunità li ha condannati per questo e ne ha già preso le distanze. Se si prendono le opportune precauzioni non si rischia."
(fonte ANSA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soter Mule', parla un'amica: "Esiste bondage sicuro"

RomaToday è in caricamento