Parioli: armato di coltello minaccia di morte giudice sotto casa

Il giudice ha immediatamente ingranato la retromarcia trovando riparto nel commissariato di Villa Glori dove ha denunciato la vicenda. L'aggressore è stato fermato

Attimi di paure quelli vissuti da Tommaso Marvasi, presidente della IX sezione (Imprese) del Tribunale civile di Roma, lo scorso lunedì pomeriggio in zona Parioli. Il giudice è stato minacciato di morte da un 65enne armato di coltello da sub sotto la sua abitazione ai Parioli.

Secondo la testimonianza del giudice le minacce, verbali, duravano da mesi con pesanti accuse. Poi nel pomeriggio dello scorso 13 marzo il 65enne si è presentato sotto casa dell'avvocato minacciandolo di morte con il coltello da sub pronto ad aggredirlo.

Tommaso Marvasi ha così immediatamente ingranato la retromarcia, correndo nel commissariato di Villa Glori dove ha trovato riparto denunciando la vicenda. Subito sono partite le volanti, che hanno individuato e arrestato l'uomo, attualmente in stato di fermo. Ancora da accertare i motivi dell’aggressione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

Torna su
RomaToday è in caricamento