Parco della Resistenza: bonificata l'area, rimossi materassi e siringhe

Diaco M5S: "L' Amministrazione capitolina, dietro impulso dell'Assessorato alla Sostenibilità Ambientale e della Commissione Ambiente, proseguirà la propria opera di monitoraggio e di intervento"

E' stata bonificata l'area del parco della Resistenza. Un intervento combinato dal personale del Pics, unitamente a personale del Servizio Giardini e Ama, e finalizzata alla rimozione di materassi, masserizie, rifiuti, giacigli e rifugi all'interno dell'area cani e nell'area ludica per i bambini.

Gli operatori hanno proceduto anche alla pulizia a mezzo spazzatura meccanica di tutti i viali, così come alla raccolta di siringhe e alla sanificazione di alcuni luoghi più degradati.

Ancora da effettuare alcune opere di manutenzione del verde, quali la potatura dei polloni  di alcuni alberi e quella dei rami secchi 

puliza parco3-2

A commentare l'intervento il presidente della Commissione capitolina Daniele Diaco: "L'opera di risanamento ambientale, preceduta da alcune opere propedeutiche dello stesso Servizio Giardini, renderà possibile la riapertura del Parco alla cittadinanza. A breve, inoltre, saranno implementate ulteriori opere di manutenzione tese a migliorare la qualità del verde presente nel Parco".

"L'Amministrazione capitolina, dietro impulso dell'Assessorato alla Sostenibilità Ambientale e della Commissione Ambiente, proseguirà la propria opera di monitoraggio e di intervento nelle aree verdi di Roma Capitale, al fine di preservarle dal degrado e dall'incuria in passato troppo a lungo persistenti", ha concluso.

puliza parco1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Coronavirus, a Roma 1306 nuovi casi. D'Amato condanna: "Assurde le scene viste nei centri commerciali"

Torna su
RomaToday è in caricamento