Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Flaminio / Ponte Milvio

Parcheggiatori abusivi, degrado ed alcol fuori orario: Ponte Milvio nella morsa dei controlli

Sette i posteggiatori denunciati, mentre altri quattro giovani sono stati fermati mentre urinavano per la strada. Decine i carabinieri impegnati nelle verifiche

Movida a Ponte Milvio (foto d'archivio)

Parcheggiatori abusivi, degrado e consumo di bevande alcoliche nonostante il divieto. Ad essere passata al setaccio dai carabinieri la zona di Ponte Milvio con i militari dell'Arma impegnati in mirati servizi di controllo tesi a contrastare i fenomeni di illegalità nel quartiere della Movida di Roma nord. Sul fronte del contrasto all’abusivismo i Carabinieri hanno sorpreso e denunciato 7 persone - tre di nazionalità bengalese, di 29, 38 e 54 anni, due di nazionalità egiziana, di 24 e 57 anni e due romani di 28 e 36 anni - mentre esercitavano l’attività abusiva di parcheggiatori.

DEGRADO A PONTE MILVIO - Quattro ragazzi romani, di età compresa tra i 25 e i 27 anni, sono stati denunciati per atti contrari alla pubblica decenza, perché sorpresi mentre urinavano per la strada. Sempre a Ponte Milvio, 11 giovani, sorpresi a consumare bevande alcoliche in strada, sono stati contravvenzionati.

GUIDA IN STATO DI EBBREZZA - Nell’ambito dei medesimi controlli, i Carabinieri hanno anche denunciato otto giovani per guida in stato di ebrezza, e segnalato altri quali assuntori di droghe, sequestrando numerose dosi di hashish e marijuana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggiatori abusivi, degrado ed alcol fuori orario: Ponte Milvio nella morsa dei controlli

RomaToday è in caricamento